Anche nelle emergenze, Liebherr c’è

Un’autogrù LTM 1650-8.1 Liebherr protagonista, in Germania, nel sollevamento e installazione di un ponte provvisorio su un fiume, dopo che il ponte originario era stato spazzato via da una violenta inondazione.

LTM 1650-8.1: versatile anche nelle calamità naturali

Ad Euskirchen, in Germania, l’azienda di trasporti pesanti Wasel GmbH ha fornito assistenza all’agenzia federale per il soccorso tecnico (THW Bielefeld) issando e posizionando, con un’autogrù Liebherr LTM 1650-8.1, un ponte temporaneo di 46 tonnellate sul fiume Erft per sostituire il ponte che era stato spazzato via dall’enorme volume di acqua provocato da una grave inondazione nell’estate 2021.

Grazie al ponte prefabbricato, nella zona colpita dal disastro il fiume Erft potrà nuovamente essere oltrepassato non solo dai pedoni, ma anche dagli automobilisti, dato che ha una capacità sufficiente per trasportare veicoli pesanti fino a 30 tonnellate. Il ponte sarà attivo per circa un anno, fino a quando non sarà installato un nuovo ponte definitivo.

Il ponte provvisorio, del peso di 50 tonnellate, lunghezza di 22 metri e larghezza di 7 metri, è stato costruito dalla THW, successivamente assemblato in loco utilizzando un’autogrù LTM 1050-3.1, e infine posizionato sul fiume con una LTM 1650-8.1 dell’impresa Wasel GmbH, ingaggiata da THW per completare il lavoro.

Il raggio d’azione per il sollevamento e il posizionamento del ponte, che pesava 50 tonnellate, compreso il gancio e l’attrezzatura di fissaggio, era di 27 metri.

“I lavori di ripristino nelle aree colpite” afferma il direttore Tecnico di Wasel Julian Schmidt “stanno procedendo a pieno ritmo e siamo lieti di poter fornire assistenza in una situazione come questa”.

Il sindaco della città, Sascha Reichelt, descrive il ponte temporaneo come un importante segnale per la gente di Euskirchen. Esso è un simbolo di ricostruzione e mostra che la vita continua. Il ponte temporaneo rimarrà posizionato per circa un anno, fino a quando il nuovo ponte non sarà pronto. THW Bielefeld è una realtà specializzata nella “costruzione di ponti”, ed era già in azione nel distretto di Ahrweiler, anch’esso gravemente colpito dall’alluvione.

“Questo è un momento speciale per me” afferma Burkhard Aehlich, leader del team THW “anche perché non ho mai fatto niente del genere prima”.

2022-02-21T11:47:40+01:0010 Febbraio 2022|Categorie: GRU, Liebherr, NOTIZIE|Tag: , , , , , |