CTE | Sempre più efficienza e qualità

CTE SpA definisce un nuovo piano di sviluppo pluriennale per raggiungere gli obiettivi futuri massimizzando il potenziale aziendale.

CTE affronta il futuro con determinazione

La Proprietà di CTE SpA ha definito un nuovo piano di sviluppo pluriennale per il periodo 2024-2027 per massimizzare il potenziale aziendale, lavorare in sinergia e raggiungere gli obiettivi futuri, sempre all’insegna della qualità e dell’efficienza. Questo modello prevede un’unica guida per le aree Commerciale e Operations sotto il coordinamento di Marco Govoni, precedentemente Sales & Marketing Director, che riveste ora la responsabilità globale delle attività in qualità di Chief Operating Officer.

Come supporto operativo per l’area industriale , ad affiancare Marco Govoni è stato incaricato l’Ing. Christian Tovazzi con il ruolo di Operation Manager. Un’unica regia per confermare l’attenzione alla soddisfazione del cliente in tutti i processi dell’azienda, oltre le relazioni commerciali.

Marco Govoni dichiara: “Non posso che ringraziare i Sigg. Cipriani Lorenzo e Piovan Giampaolo per l’opportunità che mi è stata data. Questa sfida è nello stesso tempo un onore ed un onere, e avverto un grande senso di responsabilità nei confronti di tutto il mondo che gravita intorno a CTE, dipendenti, fornitori, clienti. Posso assicurare il massimo impegno nel solco della strategia intrapresa da CTE negli ultimi anni che prevede una forte e spiccata concentrazione sulle proprie gamme di prodotto per la produzione e distribuzione di piattaforme autocarrate e cingolate ZED, B-LIFT, TRACCESS”.

Lorenzo Cipriani, CTE Executive Vice President, aggiunge: “Un impegno forte richiede una forte leadership, per questo affidare a Marco la guida di tutte le operatività rivolte a soddisfare le richieste del mercato è stata la cosa più naturale che si poteva fare. Marco, fin dal suo ingresso nella famiglia CTE, ha saputo portare grande entusiasmo, forte commitment e competenza, coinvolgendo e orientando con successo tutte le aree di cui si è occupato. Ho grande fiducia e stima in lui, sia come professionista sia come persona. Sono convinto che sotto la sua direzione, quanto abbiamo definito nel nostro Piano Strategico potrà essere implementato con successo, ottenendo così grandi benefici per i nostri clienti e per tutti gli stakeholders CTE”.

2024-01-18T12:02:37+01:0019 Gennaio 2024|Categorie: CTE, NOTIZIE, PIATTAFORME|