Faymonville | 20 anni di continua crescita!

Prosegue la crescita di Faymonville, che investe con successo in infrastrutture, macchinari e ambiente di lavoro.

Un’espansione naturale

Faymonville ha messo piede per la prima volta in Lussemburgo nel 1990 con la fondazione di una società di vendita, e nel 2003 è stato inaugurato un sito produttivo. Lo stabilimento principale di Büllingen necessitava di supporto. Era necessaria più capacità, quindi i capannoni di produzione FEL I – Faymonville Engineering Luxembourg – sono stati costruiti su un sito di 9.000 m².

“All’epoca la fabbrica disponeva di 2 diverse linee produttive che ci permettevano di produrre 150 inloader e 300 MultiMAX e TeleMAX all’anno” racconta Alain Faymonville ricordando gli inizi. Se si considera la produzione di circa 1.250 veicoli nel 2022, diventa chiaro quale impressionante sviluppo abbia subito la sede da allora. Negli anni sono stati costruiti altri capannoni produttivi, e il complesso FEL II è considerato il punto di riferimento per l’intero settore. Un altro pezzo del puzzle è stato aggiunto con il completamento dell’edificio amministrativo FEL III. La superficie produttiva ammonta oggi a 40.000 m².

Dalla fabbrica al mondo

A inizio 2003, 50 dipendenti lavoravano presso la FEL nel nord del Lussemburgo. Attualmente nella fabbrica e nell’amministrazione lavorano complessivamente 450 persone, cuore e spina dorsale del successo. Grazie a mani laboriose e menti intelligenti, negli anni a Lentzweiler sono stati prodotti 18.000 veicoli. Ciò corrisponde alla lavorazione di non meno di 165.000 t di acciaio e all’assemblaggio di circa 67.000 assi installati su MultiMAX, TeleMAX, FloatMAX e Co. Il motto è “Dalla fabbrica al mondo”, poiché i veicoli lussemburghesi vengono utilizzati in oltre 100 paesi in tutto il mondo.

Importanti investimenti

Anno dopo anno, investimenti mirati creano nuove opportunità. Ad oggi sono stati investiti circa 100 milioni di euro in infrastrutture, macchinari e ambiente di lavoro dei dipendenti in Lussemburgo. Il Gruppo acquista regolarmente nuovi robot di saldatura, fresatrici, banchi di serraggio, torni, presse e impianti di taglio al plasma e ossitaglio. E per il futuro il capitale investito aiuterà anche a rafforzare e sviluppare le competenze produttive all’avanguardia. Ad esempio, è già previsto l’ampliamento dei capannoni di consegna nel 2024.

I pilastri di Faymonville

Due decenni di crescita continua hanno reso la sede di Lentzweiler parte integrante del panorama industriale del Lussemburgo. FEL poggia su basi solide in un paese finanziariamente e politicamente stabile, dove si trova la sede del Gruppo Faymonville. In questo contesto, i dipendenti meritano un grande ringraziamento. Molti di loro hanno assistito e guidato lo sviluppo fin dall’inizio. Il denominatore comune è sempre stato la forte volontà di posizionare il Gruppo nel mondo dei trasporti pesanti e speciali attraverso energia, assertività e coscienziosità.

Flessibilità, produttività, qualità e innovazione sono i 4 pilastri su cui lavora giorno dopo giorno l’intero team del Gruppo Faymonville, in tutte le sedi. E questi aspetti sono apprezzati dagli affezionati clienti, che ripongono in questo marchio la loro fiducia. Questo tocco speciale si crea attorno al “MAX”, che unisce un’atmosfera familiare a un aspetto altamente professionale. Ciò genera un forte senso di lealtà, che è stato evidente anche nel fine settimana dell’anniversario: un totale di più di 2.000 visitatori, tra staff, amici, famiglie e compagni di lunga data si sono riuniti e hanno festeggiato “20 anni di FEL”… al MAX!

2023-12-14T15:27:21+01:0014 Dicembre 2023|Categorie: Faymonville, MOVIMENTAZIONE, NOTIZIE, TRASPORTI ECCEZIONALI|