HKV usa tre Liebherr per spostare e posizionare una turbina a gas per Ineos

L’azienda HKV Schmitz + Partner GmbH, con sede a Colonia, ha utilizzato tre gru Liebherr da 500 tonnellate per trasportare una turbina a gas dal porto di Chempark Dormagen a una nuova centrale elettrica nel vicino sito occupato da INEOS Köln GmbH.

Due autogrù LTM 1500-8.1 hanno sollevato la turbina da un mercantile e l’hanno posizionata su un convoglio per trasporti eccezionali mentre una gru cingolata LR 1500 l’ha posizionata in situ una volta arrivata allo stabilimento INEOS, dove sta sorgendo una nuova centrale a gas e vapore.

La turbina a gas è arrivata via acqua al porto di Chempark Dormagen dove le due autogrù LTM 1500-8.1 erano state installate con la zavorra massima di 165 tonnellate per sollevare la turbina fuori dalla nave e posizionarla su un rimorchio a pianale ribassato gestito da Viktor Baumann GmbH & Co. KG con sede a Bornheim.

Posizionare le due LTM 1500-8.1 sulla banchina è stata una sfida tecnica poiché gli stabilizzatori lato nave cadevano come posizione su una rotaia utilizzata da una gru portuale. Ciò ha comportato un calcolo estremamente preciso delle forze trasmesse a terra durante il sollevamento, nonché la realizzazione di una speciale struttura.

Nel tragitto di trasferimento all’impianto INEOS, il convoglio è transitato sotto diversi ponti, motivo per cui è stato scelto il rimorchio a pianale ribassato, che poteva essere abbassato fino a livelli estremi.

Sollevare la turbina e posizionarla nell’area predisposta, invece, non si è rivelato altro che una routine per l’LR 1500.

HKV ha acquistato la LR 1500 a marzo di quest’anno, la prima gru cingolata nella storia dell’azienda. I criteri principali dietro l’acquisto includevano i suoi brevi tempi di installazione e le elevate capacità di sollevamento nonostante il suo design molto compatto.

“Durante la pianificazione del progetto della centrale elettrica a gas e vapore, che abbiamo iniziato ben oltre un anno fa, abbiamo deciso che la Liebherr LR 1500 sarebbe stata la gru perfetta per il lavoro” ha spiegato Michael Schmitz, amministratore delegato di HKV. “Abbiamo dovuto trasportare e sollevare carichi pesanti. Ciò significava che avevamo bisogno di una gru cingolata. La potenza fornita dall’LR 1500 insieme alla facilità d’uso e alla sua sicurezza ci stanno ripagando degli investimenti in questo progetto. Significa anche che possiamo fornire ai nostri clienti INEOS la gru cingolata più moderna di questa classe, e quindi lo strumento migliore per il lavoro. ”

Anche l’operatore Burkhard Forke ha elogiato per il suo nuovo strumento: “Rispetto alle altre gru cingolate che ho usato, la LR 1500 con il sistema LICCON2 e tutti i monitor e le caratteristiche è una macchina più precisa e più sicura. Il lavoro di set-up è ancora più sicuro e più facile per il team grazie a tutti i sistemi di assistenza e alle soluzioni ben progettate. Ciò la rende sia una gru compatta che potente”.

© We are access equipment – Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: access@orsamaggioreint.com

2020-01-19T16:05:01+01:0028 Dicembre 2019|Categorie: GRU, Liebherr, NOTIZIE|Tag: , , , |