Il doppio upgrade di Tadano

È stato portato a termine, da parte di Tadano, un importante aggiornamento a 360° riguardante  le sue gru multistrada a quattro e cinque assi nella categoria da 100 a 120 t.

Elemento centrale dei modelli AC 4.110-1 e AC 5.120-1 è il nuovo braccio base, più robusto. Tadano offre così un vantaggio in termini di capacità di sollevamento. Col braccio base completamente esteso, i due modelli sollevano ora 10 t, valore che corrisponde a un aumento della capacità di sollevamento del 37% rispetto ai modelli precedenti ATF-100-4.1 e ATF-120-5.1. 

Con la prolunga del braccio base, entrambe le gru presentano ora un’area di lavoro più ampia. Il raggio minimo richiesto, la maggiore altezza di sollevamento e l’inclinazione del braccio di 82° consentono di lavorare più vicino alla gru. Questo rende i due modelli di gru ancora più adatti a cantieri con limitazioni di spazio e a lavori a grandi altezze.

Le nuove gru traggono vantaggio dall’upgrade della prolunga del braccio base, che può essere configurata in modo rapido grazie alla minore complessità. La prolunga del braccio base delle gru ATF-100-4.1 e ATF-120-5.1 con runner continuerà a essere disponibile. Entrambe le versioni dell’HAV sfruttano ora il raggio minimo ridotto, con l’asse longitudinale che non si discosta dal braccio base.

2021-08-12T15:39:43+02:007 Settembre 2021|Categorie: Demag, GRU, NOTIZIE, Tadano|Tag: , , , , |