JLG superpremiata

John L. Grove, fondatore di JLG Industries Inc., azienda del gruppo Oshkosh Corporation, leader globale nella produzione di piattaforme di lavoro aeree e sollevatori telescopici, ha ricevuto il prestigioso Lifetime Achievement Award alla memoria da parte della International Powered Access Federation (IPAF) e della rivista Access International, nel corso del convegno annuale per gli International Awards for Powered Access (IAPA). Durante la manifestazione a JLG è stato conferito anche il Digital Development Award,

“Il fatto che il premio sia stato assegnato a John L. Grove proprio nell’anno in cui ricorre il cinquantesimo dell’azienda da lui fondata è motivo di grande orgoglio per tutta l’organizzazione e uno stimolo a proseguire con il suo stesso spirito di innovazione”, dichiara Frank Nerenhausen, presidente di JLG Industries. “L’impronta di John è evidente in tutti i luoghi di lavoro e accesso del mondo, oggi più sicuri che mai”.

Come accennato JLG ha ricevuto anche il Digital Development Award, che viene assegnato a chi contribuisca a innovare in modo significativo la tecnologia digitale. JLG è stata premiata per la sua gamma di schede BIM (Building Information Modelling), promosse a inizio anno e già disponibili per l’intera linea di prodotti.

JLG sviluppa le schede BIM al suo interno, senza intervento di terzi. Chi le utilizza può così simulare esattamente il funzionamento e la resa delle macchine in ogni specifica situazione. Inoltre, JLG mantiene il controllo diretto sulle eventuali revisioni in modo da garantire che i dati di ogni modello siano sempre aggiornati.

© We are access equipment- Riproduzione riservata – Foto di repertorio
Segnalazioni, informazioni, comunicati, nonché rettifiche o precisazioni sugli articoli pubblicati vanno inviate a: [email protected]