L’invasione “pacifica” di Multitel Pagliero

Un importante azienda inglese specializzata in noleggio e vendita di macchinari e attrezzatura per la manutenzione del verde, ha rafforzato la propria flotta di ragni con ben 16 piattaforme cingolate SMX250 Multitel Pagliero.

Una flotta di ragni Multitel Pagliero alla conquista dell’Inghilterra

DJB Machinery LTD, con sede nell’East Sussex, fornisce le imprese di manutenzione del verde di tutto ciò che è necessario per la loro attività: motoseghe, fresaceppi, trincia erba e arbusti, trinciatutto forestali, benne, pinze, cesoie miniescavatori, minipale, minidumper, abbigliamento e dispositivi di protezione. Nell’offerta, quindi, non poteva mancare una macchina come la SMX250.

L’azienda infatti, ha acquistato 16 piattaforme cingolate SMX250 da Multitel UK & Ireland, portando così a 28 il numero di ragni acquistati dall’azienda di Daniel Bryce. “A metà del 2020 – racconta Greg Moore, general sales manager Multitel UK & Ireland – Daniel Bryce ci ha contattato per chiederci se potevano acquistare la nostra gamma SMX per venderla ai loro clienti, perché erano venuti a conoscenza del successo che stava riscuotendo nel settore degli arboristi”.

#img2#

Tecnica perfetta

Design pulito, caratteristico braccio in alluminio, alimentazione termica ed elettrica, la SMX250 ha un’altezza di lavoro di 25,20 m. Lo sbraccio orizzontale massimo di 11,60 m ha la portata in cesta di 80 kg e di 250 kg con lo sbraccio di 7,90 m. Le dimensioni compatte e il peso di soli 2.600 kg, consentono il trasporto su un rimorchio e di accedere in luoghi ristretti. Fondamentali per chi deve lavorare in altezza sugli alberi, la rotazione della torretta di 360° e la cesta con rotazione 90°+90°, che permettono all’operatore di aggirare gli ostacoli e di posizionarsi con precisione sull’area di lavoro.

#img3#

Una collaborazione che promette bene

Nel novembre 2020, quindi, DJB Machinery è diventato distributore ufficiale della gamma SMX, ma soltanto agli arboristi; mentre Multitel UK continua a trattare direttamente con il resto dei clienti, sia per la vendita che per il noleggio. Il riscontro sul mercato del Regno Unito è stato immediato, tanto che più della metà delle 16 piattaforme dell’ultimo ordine, è andata venduta. Inoltre poche settimane fa Ian Thomson, field engineer Multitel UK & Ireland, ha tenuto un corso di formazione tecnica a Luton per alcuni dei ragazzi di DJB Machinery, su come diagnosticare i guasti e fare piccole riparazioni.
Tra gennaio a febbraio Daniel Bryce & C, saranno a Manta in visita agli stabilimenti e per consolidare una collaborazione che gli permetta di promuovere al meglio la gamma SMX nel Regno Unito.