Tadano continua a investire nello stabilimento di Wallerscheid

Lo scorso 19 luglio Tadano ha inaugurato la nuova via di accesso allo stabilimento di Wallerscheid con una cerimonia ufficiale.

All’evento hanno partecipato Jan Wieser, Vice Presidente Production, Benjamin Schaal, General Manager Production Engineering, e Peter Orfey, General Manager Production and Plant Management Wallerscheid, nonché il sindaco di Zweibrücken, Marold Wosnitza. Anche l’ex project manager incaricato della costruzione dell’impianto, Elmar Potdevin, si è unito ai festeggiamenti.

Da sinistra: Elmar Potdevin, precedente plant manager di Wallerscheid – Marlold Wosnitza, sindaco di Zweibrücken – Jan Wieser, Vice Presidente Production – Benjamin Schaal, General Manager Production Engineering

 OneProduction in esecuzione a pieno regime

“Il nuovo percorso di accesso dei veicoli è un progetto importante per la nostra azienda mentre andiamo avanti con OneProduction e la creazione dei nostri centri di eccellenza a Lauf e Zweibrücken”, ha affermato Jan Wieser. Sotto OneProduction, i supporti di tutte le gru Tadano saranno in futuro realizzati a Lauf e le sovrastrutture a Zweibrücken. Anche l’assemblaggio finale delle gru sarà effettuato a Zweibrücken, da qui la necessità di riconfigurare l’infrastruttura nel sito di Wallerscheid.

“La nuova via di accesso è una pietra miliare importante in questo processo. Ottimizzerà i flussi di materiale e i processi di lavoro, il che migliorerà la produttività dell’impianto”, ha spiegato il responsabile dell’impianto Peter Orfey. In termini concreti, il nuovo percorso di accesso ridurrà le distanze di viaggio in loco presso il suo stabilimento di circa il 50%. Il progetto si tradurrà anche in un ambiente molto più piacevole e facile da usare per i passaggi di consegne dei clienti, che in futuro avranno luogo esclusivamente a Zweibrücken. Questo progetto invia anche un messaggio inequivocabile a Zweibrücken e alla regione circostante. “Dimostra che Tadano sta continuando a investire intensamente nel futuro di questo sito. Per la nostra regione, questo è ovviamente un segnale molto incoraggiante e importante”, ha affermato il sindaco Wosnitza. La sua partecipazione all’evento la dice lunga sull’importanza di Tadano per Zweibrücken.

Il progetto ha anche un significato importante per lo sviluppo di Tadano. “Dimostra che siamo sulla buona strada per OneTadano, che stiamo diventando sempre più integrati e stiamo andando avanti al ritmo”, ha spiegato Jan Wieser. L’azienda ha ancora qualche passo in più da compiere nel suo viaggio OneProduction. “Il prossimo passo del nostro piano è costruire una nuova sala di lavaggio e ispezione all’avanguardia”, ha affermato Benjamin Schaal. E il piano non è altro che ambizioso: entro la fine di quest’anno, l’azienda punta a iniziare a trasferire i vettori finiti dallo stabilimento di Lauf allo stabilimento di Wallerscheid per l’assemblaggio finale. Lì saranno dotati delle loro sovrastrutture e boma. OneProduction diventerà presto realtà.

2022-07-21T11:58:13+02:0030 Luglio 2022|Categorie: GRU, NOTIZIE, Tadano|Tag: , , , , |