Un Manitou MRT 2660 fra i vigneti delle Langhe

La New Generation di sollevatori telescopici Manitou MRT arriva nelle terre del Barolo, dove nei pressi di Serralunga d’Alba un MRT 2660 sta operando in un cantiere edile volto alla realizzazione di un resort immerso in un panorama mozzafiato.

Ad acquistare il nuovo MRT l’azienda G.B. Costruzioni che si è affidata a Manitou e all’esperienza ultracinquantennale del dealer del Costruttore francese, Longhin.

La splendida location del cantiere a Monforte d’Alba

L’MRT 2660, G.B. Costruzioni e Longhin

Qualità chiama qualità. Si potrebbe riassumere così il rapporto che lega G.b. Costruzioni, Manitou e Longhin. La prima è una storica realtà attiva nel settore delle costruzioni con una forte presenza sul territorio piemontese, cui tutti riconoscono l’alta qualità e la grande attenzione ai lavori eseguiti. “Ciò che contraddistingue un’azienda da un altra è la qualità, non tanto il prezzo o altri fattori, e noi della G.B. Costruzioni ci investiamo molto e ci crediamo fortemente” ha infatti dichiarato Enrico Girola, titolare di G.B. Costruzioni.

Enrico Girola, titolare di G.B. Costruzioni

Da questa filosofia guida nasce anche la volontà di scegliere sempre attrezzature e macchine che possano contribuire attivamente a mantenere elevato il livello della qualità dell’azienda. Naturale allora affidarsi a Manitou e Longhin. Tra l’altro, quest’ultimo e G.B. Costruzioni operano insieme da anni, uniti non solo dalla qualità ma anche da un rapporto di stima e fiducia reciproca.

Da sinistra: Elio Longhin, Giacomo Borghi di Manitou Italia, l’operatore della G.B. Costruzioni e Mario Longhin

Sulla scia di queste considerazioni, la scelta dell’MRT 2660 è evidente essere la soluzione più naturale. Questa macchina permette di sollevare fino a 6.000 kg a un’altezza massima di 26 m, e si colloca, come prestazioni, ai vertici tecnologici del settore, grazie alle notevoli innovazioni introdotte, quali l’innovativa cabina ergonomica a elevata visibilità e il rivoluzionario radiocomando con display integrato, che permette un controllo estremamente preciso del carico e della movimentazione del mezzo direttamente dal cestello e dal suolo.

Longhin, con sede a Villanova d’Asti commercializza, assiste e noleggia le macchine e i servizi Manitou Italia in Piemonte, Liguria e Valle d’Aosta. La Longhin srl rappresenta uno dei primi cento concessionari al mondo del Gruppo Manitou, nonché uno tra i sei Partner Dealer italiani.

2022-08-01T11:47:54+02:002 Agosto 2022|Categorie: Manitou, NOTIZIE, SOLLEVATORI TELESCOPICI|Tag: , , , |